Discussione:
Effetti della paura
(troppo vecchio per rispondere)
Chateau Balengo
2020-10-24 08:23:37 UTC
Permalink
Stamattina vengo in ufficio per trasmettere un po' di unico, potrei farlo da casa ma preferisco venire perchè così almeno archivio e finisco il lavoro.

NEssuna Ciampornia in ufficio, spalanco tutto per cambiare aria non per il covid ma perchè mi piace farlo.

Siamo a ridossod ella zona pedonale e il mio ufficio da sul cortile e una strada che di per se non offre nulla ma che è frequentata per il parcheggio e il transito.

Nonostante la finestra aperta non c'e' rumore e nessuno in giro.

Scendo aprendere il caffè e il barista mi dice che da qualche giorno è alla metà dei clienti, entro nel negozio di strumenti musicali (non è un cliente ma ci conosciamo da anni) per salutare e fare 2 chiacchere mi dicono che dopo un buon settembre da una settimana non si vede piu' nessuno. Non solo non vende ma neanche i "musicisti perdaballe" che passano solo a fare 2 chiacchere o a guardare uno strumento entrano in negozio.


Penso che non abbiamo piu' bisogno di gente che grida in televisione ma di gente che se necessario agisce duramente,rapidamente e prendendosi le proprie responsabilità
casanmaner
2020-10-24 10:31:09 UTC
Permalink
Le persone sono impaurite veramente.

Questa mattina sono uscito a fare il mio giro in bici e in strade, in realtà ex argini, desolati ho visto ciclisti da soli o passeggiatori isolati che indossavano la mascherina.

E quel coglione di De Luca invoca il lock down nazionale ... e questo perché invece di fare qualcosa per la propria sanità regionale va in tv a fare editti paternalistici!
Chateau Balengo
2020-10-24 10:37:15 UTC
Permalink
Post by casanmaner
Le persone sono impaurite veramente.
Questa mattina sono uscito a fare il mio giro in bici e in strade, in realtà ex argini, desolati ho visto ciclisti da soli o passeggiatori isolati che indossavano la mascherina.
E quel coglione di De Luca invoca il lock down nazionale ... e questo perché invece di fare qualcosa per la propria sanità regionale va in tv a fare editti paternalistici!
Il problema è che l'informazione è decisamente di livello bassissimo e ormai anche giornali e televisioni nazionali si danno al Clickbait piu' selvaggio.

Il problema non va sottovalutato,ci mancherebbe, ma neanche si può vivere angosciati.

De Luca ormai è indistinguibile da Crozza, il presentarsi in tv con la tac dei polmoni è lo specchio di come siamo governati.

Io ho anche l'impressione che tutti si stiano parando il culo da possibili cause, non chiudo mi espongo a problemi chiudo tutto nessun problema e fanculo alla ragione.
Davide
2020-10-26 08:22:38 UTC
Permalink
Post by Chateau Balengo
Il problema è che l'informazione è decisamente di livello bassissimo e ormai anche giornali e televisioni nazionali si danno al Clickbait piu' selvaggio.
Il problema non va sottovalutato,ci mancherebbe, ma neanche si può vivere angosciati.
Sembra quasi che l'informazione voglia accentuare i toni
per approfittare del momento, ai fini di un reset planetario
dell'economia.
FE.P
2020-10-24 11:34:29 UTC
Permalink
Post by casanmaner
Le persone sono impaurite veramente.
Questa mattina sono uscito a fare il mio giro in bici e in strade, in realtà ex argini, desolati ho visto ciclisti da soli o passeggiatori isolati che indossavano la mascherina.
E quel coglione di De Luca invoca il lock down nazionale ... e questo perché invece di fare qualcosa per la propria sanità regionale va in tv a fare editti paternalistici!
De Luca in materia di coronavirus ha spesso preso decisioni autonome in
anticipo rispetto al Governo questa volta teme reazioni sociali (vedi
scontri di questa notte) e vuole addossare tutte le responsabilità delle
scelte su Conte (che non è fesso).
entratel66
2020-10-24 13:24:51 UTC
Permalink
"casanmaner" ha scritto nel messaggio news:46fd097d-f130-4f2d-8edf-***@googlegroups.com...

E quel coglione di De Luca invoca il lock down nazionale ... e questo perché
invece di fare qualcosa per la propria sanità regionale va in tv a fare
editti paternalistici!



Come detto è un coglione!
La cosa che mi fa pensare è la sua estrazione politica di sinistra quando,
appare più un ex- fascista.
Ma dico perché non chiudi la tua regione invece che pensare al Paese intero
Saluti
GV
catrame
2020-10-24 14:46:47 UTC
Permalink
Post by entratel66
Ma dico perché non chiudi la tua regione invece che pensare al Paese intero
perche se il lazio è aperto, da maratea a sapri il contagio arriva lo
stesso
--
ciau
entratel66
2020-10-26 08:35:59 UTC
Permalink
"catrame" ha scritto nel messaggio news:rn1eom$ghb$***@gioia.aioe.org...

perche se il lazio è aperto, da maratea a sapri il contagio arriva lo
stesso


Scusa ma siamo in Lucania??
Saluti
GV
catrame
2020-10-26 11:44:36 UTC
Permalink
Post by entratel66
Scusa ma siamo in Lucania??
ero partito con il lazio
poi la campania è un così bel posto... ma è rimasto lazio
--
ciau
Max max
2020-10-24 16:40:02 UTC
Permalink
Penso che non abbiamo piu' bisogno di gente che grida in televisione ma di gente che se necessario agisce duramente,rapidamente e prendendosi le >proprie responsabilità
Infatti. Ciò detto per certa gente evidentemente la paura ci vuole
perchè in giro ci sono ancora irresponsabili che non osservano le
precauzioni minime. Ma appunto la responsabilità maggiore è di quella
inetta classe dirigente che pensa solo ai voti ed a proprio comodi, in
Italia ed all'estero e si è dimostrata incapace di gestire una pandemia,
oltretutto neanche delle peggiori (ci sarebbe potuto essere e ci sarà
negli anni a venire considerati i salti di specie un virus peggiore)
Il problema è che sono simili a chi li vota, quindi difficile uscire da
questo circolo vizioso.
fm
2020-10-24 17:15:45 UTC
Permalink
Post by Chateau Balengo
Penso che non abbiamo piu' bisogno di gente che grida in televisione ma
di gente che se necessario agisce duramente,rapidamente e prendendosi le
Post by Chateau Balengo
proprie responsabilità
Infatti. Ciò detto per certa gente evidentemente la paura ci vuole perchè
in giro ci sono ancora irresponsabili che non osservano le precauzioni
minime. Ma appunto la responsabilità maggiore è di quella inetta classe
dirigente che pensa solo ai voti ed a proprio comodi, in Italia ed
all'estero e si è dimostrata incapace di gestire una pandemia, oltretutto
neanche delle peggiori (ci sarebbe potuto essere e ci sarà negli anni a
venire considerati i salti di specie un virus peggiore)
Il problema è che sono simili a chi li vota, quindi difficile uscire da
questo circolo vizioso.
Si puo' uscire con evento di rottura: rivoluzione, guerra, catastrofe
ecologica, etc.

Ad es. la civiltà cretese e' terminata con l'eruzione del vulcano
Thera-Santorini.

:-)

ciao
fm
casanmaner
2020-10-24 17:17:52 UTC
Permalink
Post by Max max
Penso che non abbiamo piu' bisogno di gente che grida in televisione ma di gente che se necessario agisce duramente,rapidamente e prendendosi le >proprie responsabilità
Infatti. Ciò detto per certa gente evidentemente la paura ci vuole
perchè in giro ci sono ancora irresponsabili che non osservano le
precauzioni minime.
Guarda c'è che rispetta anche molto di più delle precauzioni minime e comunque risulta entrare in contatto con il virus (vedi ad es. atleti al giro d'Italia che vivono praticamente in "isolamento" tra di loro).

La verità è che pensare, anche utilizzando le "precauzioni minime" di, di impedire la diffusione del virus è pura utopia.

È un virus e come tale si diffonde in modo virale ... ci sarà perché nel "web" o tra i "social" quando qualcosa si diffonde in modo incontrollato e incontrollabile si dice che "è virale"???

Cercare di fermare la diffusione del virus è una battaglia persa .... meglio sarebbe essersi impegnati nella cura di quel minor numero di malati.
Ma la "medicina territoriale/domiciliare" non è stata implementata.
Strutture, anche temporanee come "ospedali da campo", non sono state predisposte.
Il reclutamento di medici e infermieri, da formare in questi mesi "tranquilli" per l'utilizzo di attrezzature come respiratori o altro, non mi risulta sia stato fatto.
Tracciatori aumentati di poche centinaia.

E senza aver fatto tutto ciò pensi di evitare il disastro con il lavaggio delle mani e le mascherine?????

Mah?
fm
2020-10-24 17:52:18 UTC
Permalink
Post by Max max
Post by Chateau Balengo
Penso che non abbiamo piu' bisogno di gente che grida in televisione ma
di gente che se necessario agisce duramente,rapidamente e prendendosi le
Post by Chateau Balengo
proprie responsabilità
Infatti. Ciò detto per certa gente evidentemente la paura ci vuole
perchè in giro ci sono ancora irresponsabili che non osservano le
precauzioni minime.
Guarda c'è che rispetta anche molto di più delle precauzioni minime e
comunque risulta entrare in contatto con il virus (vedi ad es. atleti al
giro d'Italia che vivono praticamente in "isolamento" tra di loro).

La verità è che pensare, anche utilizzando le "precauzioni minime" di, di
impedire la diffusione del virus è pura utopia.

È un virus e come tale si diffonde in modo virale ... ci sarà perché nel
"web" o tra i "social" quando qualcosa si diffonde in modo incontrollato e
incontrollabile si dice che "è virale"???

Cercare di fermare la diffusione del virus è una battaglia persa .... meglio
sarebbe essersi impegnati nella cura di quel minor numero di malati.
Ma la "medicina territoriale/domiciliare" non è stata implementata.
Strutture, anche temporanee come "ospedali da campo", non sono state
predisposte.
Il reclutamento di medici e infermieri, da formare in questi mesi
"tranquilli" per l'utilizzo di attrezzature come respiratori o altro, non mi
risulta sia stato fatto.
Tracciatori aumentati di poche centinaia.

E senza aver fatto tutto ciò pensi di evitare il disastro con il lavaggio
delle mani e le mascherine?????

Mah?


Se diciamo che l'Italia e' un paese in declino, ci sono i motivi.
Per certi versi i momenti finali di un sistema socio-politico si
assomigliano tutti.

Vi ricordate l' ex URSS ?
Una burocrazia incredibile, tanto che l'automobile che avevi ordinato
(a prezzo bassissimo rispetto a noi) otto o nove anni prima, alla fine ti
veniva consegnata...

ma un governo inetto che pareva non capire cose banalissime, sotto gli occhi
di tutti,
ad es. che se i campi di patate erano in Ucraina non potevi costruire tutti
i trattori che servono per raccoglierle in una fabbrica in Siberia, etc.
etc.

ciao
fm
Max max
2020-10-25 13:02:48 UTC
Permalink
Guarda c'è che rispetta anche molto di più delle precauzioni minime e comunque risulta entrare in contatto con il virus (vedi ad es. atleti al giro d'Italia che >vivono praticamente in "isolamento" tra di loro).
Ni, sono invece contesti dove è facile infettarsi
La verità è che pensare, anche utilizzando le "precauzioni minime" di, di impedire la diffusione del virus è pura utopia.
Non direi. Ma qui o non si rispettano o non si rende possibile
rispettarle (vedi trasporto locale)
Poi questo virus quanto a trasmissibilità è all'acqua di rose rispetto
ad un sars od ebola o al prossimo che prima o poi uscirà.
meglio sarebbe essersi impegnati nella cura di quel minor numero di malati.
Ma la "medicina territoriale/domiciliare" non è stata implementata.
Ovviamente e questo è colpa dei decisori.
Dot. Com.
2020-10-25 21:57:39 UTC
Permalink
Post by Chateau Balengo
Penso che non abbiamo piu' bisogno di gente che grida in televisione ma di gente che se necessario agisce duramente,rapidamente e prendendosi le proprie responsabilità
io davvero non capisco.
ci sono dei protocolli.

i nostri governanti invece di dire "uscite il meno possibile" dovrebbero dire "uscite ma rispettate RIGOROSAMENTE i protocolli".

ci vogliono forse dire che i protocolli sono inutili?

mi sembrano anche dei polli: se i locali sono aperti, puoi controllare il rispetto dei protocolli.
chiudendo i locali, adesso i giovani si assembreranno nelle abitazioni, dove non puoi controllare se rispettano i protocolli.

trovo intollerabili i ministri Speranza, Franceschini che ci dicono, come se fossero dei papà, "la salute viene prima di tutto".
ma questi ministri lo hanno capito che chiudere i locali, i teatri, i cinema, le palestre, non vuol dire che ci tolgono il "superfluo", la "movida", lo "svago", ma vuol dire che tolgono il pane alla gente che lavori in questi settori?
qualcuno glielo vuole spiegare?

perchè un ministro che ti dice "la salute viene prima dello svago" forse non ha capito quale è il problema. Non è lo svago. E' il blocco dell'economia e della vita di tante persone che lavorano in questi settori.

ancora più irritante Conte che ci dice, da buon papà, "se rispettiamo le regole, vivremo un Natale sereno". ma non dir cazzate!! il virus ce lo tiriamo fino a maggio, mentre voi non fate un cazzo per farci sopravvivere in sicurezza
carlo
2020-10-26 04:16:08 UTC
Permalink
Post by Dot. Com.
prendendosi le proprie responsabilita'
@Chateau Balengo: in italia? Quando mai ... l'unica volta che qualcuno
provo' infine fini' e appeso

Senza giri di parole, l'italiano medio e' codardo quindi figurati assumersi
responsabilita' non esiste proprio

Visto il ng gia' i professionisti tentano tutte le strade e di
sgattaiolare, ove possibile, di fronte alle responsabilita' e i peggiori di
tutti sono proprio gli italici avvocati

@Dot Com
Post by Dot. Com.
io davvero non capisco.
Ma davvero? Non ci credo
Post by Dot. Com.
ci sono dei protocolli.
In italia? lol ci sono i protocolli ... ricorda italiche datate
affermazioni "la Legge e' fatta per essere infranta" ovvero "la Legge e'
fatta per chi ha paura"
Post by Dot. Com.
i nostri governanti invece di dire "uscite il meno possibile"
dovrebbero dire "uscite ma rispettate RIGOROSAMENTE i protocolli".
haha di nuovo i napoletani hanno insegnato ... e da li' ...
Post by Dot. Com.
ci vogliono forse dire che i protocolli sono inutili?
sai bene anhce tu che sono una farsa ... sono una massa di paraculi e
scarica barili ... tutt'al piu' buoni per fare verbali
Post by Dot. Com.
mi sembrano anche dei polli: se i locali sono aperti, puoi controllare
il rispetto dei protocolli. chiudendo i locali, adesso i giovani si
assembreranno nelle abitazioni, dove non puoi controllare se
rispettano i protocolli.
La loro replica: E chi se ne frega
Post by Dot. Com.
trovo intollerabili i ministri Speranza, Franceschini
come altri ancora che siano di dem, sx, dx, sopra, sotto e via dicendo,
sono una accozzaglia di parolai opportunisti in loro favore chiaramente, e
il popolo bue continua inoltre a considerarli invece che reagire ... ah
quanti lampioni sprecati
Post by Dot. Com.
che ci dicono,
come se fossero dei papa', "la salute viene prima di tutto". ma questi
ministri lo hanno capito che chiudere i locali, i teatri, i cinema, le
palestre, non vuol dire che ci tolgono il "superfluo", la "movida", lo
"svago", ma vuol dire che tolgono il pane alla gente che lavori in
questi settori? qualcuno glielo vuole spiegare?
come sopra, cosa vuoi che importi a loro, tircano a campare in attesa
sprando ognuno di accapparrarsi anche una propria fetta del recovery found
Post by Dot. Com.
perchE' un ministro che ti dice "la salute viene prima dello svago"
forse non ha capito quale e' il problema. Non e' lo svago. E' il blocco
dell'economia e della vita di tante persone che lavorano in questi
settori.
Tanto come sopra, infine e' mors tua vita mea se non il classico chi se ne
frega
Post by Dot. Com.
ancora piu' irritante Conte che ci dice, da buon papa', "se rispettiamo
le regole, vivremo un Natale sereno".
Si', da qualche parte l'ho ascoltata, l'ennesima barzelletta dell'avvocato
degli italiani ... e gli italiani credono pure agli avvocati lol
Post by Dot. Com.
ma non dir cazzate!! il virus ce
lo tiriamo fino a maggio,
Fosse perlomeno fino a Maggio .... ma non sara' affatto cosi' ... ci vorra'
qualche anno
Post by Dot. Com.
mentre voi non fate un cazzo per farci
sopravvivere in sicurezza
Su, non fare l'ingenuo, sai bene anche tu che cio' e' cosi' e sara' senza
alcun dubbio, ogni tanto qualche brioche, una mancetta qua e la' e via di
parole ... che massa di addormentanti!
fm
2020-10-26 07:03:34 UTC
Permalink
Post by carlo
Post by Dot. Com.
prendendosi le proprie responsabilita'
@Chateau Balengo: in italia? Quando mai ... l'unica volta che qualcuno
provo' infine fini' e appeso
Senza giri di parole, l'italiano medio e' codardo quindi figurati assumersi
responsabilita' non esiste proprio
Visto il ng gia' i professionisti tentano tutte le strade e di
sgattaiolare, ove possibile, di fronte alle responsabilita' e i peggiori di
tutti sono proprio gli italici avvocati
@Dot Com
Post by Dot. Com.
io davvero non capisco.
Ma davvero? Non ci credo
Post by Dot. Com.
ci sono dei protocolli.
In italia? lol ci sono i protocolli ... ricorda italiche datate
affermazioni "la Legge e' fatta per essere infranta" ovvero "la Legge e'
fatta per chi ha paura"
Post by Dot. Com.
i nostri governanti invece di dire "uscite il meno possibile"
dovrebbero dire "uscite ma rispettate RIGOROSAMENTE i protocolli".
haha di nuovo i napoletani hanno insegnato ... e da li' ...
Post by Dot. Com.
ci vogliono forse dire che i protocolli sono inutili?
sai bene anhce tu che sono una farsa ... sono una massa di paraculi e
scarica barili ... tutt'al piu' buoni per fare verbali
Post by Dot. Com.
mi sembrano anche dei polli: se i locali sono aperti, puoi controllare
il rispetto dei protocolli. chiudendo i locali, adesso i giovani si
assembreranno nelle abitazioni, dove non puoi controllare se
rispettano i protocolli.
La loro replica: E chi se ne frega
Post by Dot. Com.
trovo intollerabili i ministri Speranza, Franceschini
come altri ancora che siano di dem, sx, dx, sopra, sotto e via dicendo,
sono una accozzaglia di parolai opportunisti in loro favore chiaramente, e
il popolo bue continua inoltre a considerarli invece che reagire ... ah
quanti lampioni sprecati
Post by Dot. Com.
che ci dicono,
come se fossero dei papa', "la salute viene prima di tutto". ma questi
ministri lo hanno capito che chiudere i locali, i teatri, i cinema, le
palestre, non vuol dire che ci tolgono il "superfluo", la "movida", lo
"svago", ma vuol dire che tolgono il pane alla gente che lavori in
questi settori? qualcuno glielo vuole spiegare?
come sopra, cosa vuoi che importi a loro, tircano a campare in attesa
sprando ognuno di accapparrarsi anche una propria fetta del recovery found
Post by Dot. Com.
perchE' un ministro che ti dice "la salute viene prima dello svago"
forse non ha capito quale e' il problema. Non e' lo svago. E' il blocco
dell'economia e della vita di tante persone che lavorano in questi
settori.
Tanto come sopra, infine e' mors tua vita mea se non il classico chi se ne
frega
Post by Dot. Com.
ancora piu' irritante Conte che ci dice, da buon papa', "se rispettiamo
le regole, vivremo un Natale sereno".
Si', da qualche parte l'ho ascoltata, l'ennesima barzelletta dell'avvocato
degli italiani ... e gli italiani credono pure agli avvocati lol
Post by Dot. Com.
ma non dir cazzate!! il virus ce
lo tiriamo fino a maggio,
Fosse perlomeno fino a Maggio .... ma non sara' affatto cosi' ... ci vorra'
qualche anno
Post by Dot. Com.
mentre voi non fate un cazzo per farci
sopravvivere in sicurezza
Su, non fare l'ingenuo, sai bene anche tu che cio' e' cosi' e sara' senza
alcun dubbio, ogni tanto qualche brioche, una mancetta qua e la' e via di
parole ... che massa di addormentanti!
Per quanto riguarda i GGiovani, vivono in un loro mondo:
mangiare, dormire, sesso e ...smarfon!

Quindi ...come animali? puo' essere.

Visto giusto ieri 7-8 ragazzini da meno di 15anni
(di cui 3 ragazzine)
tutti senza mascherina e ammassati su una panchina
vicino al parco, massimo 30 cm l'uno dall'altro.

E poi ci rompono le scatole perche' a scuola
manca questo e quello...
piu' insegnanti, piu' aule etc.

che senso ha se fuori, appena possono, si ammucchiano?

ciao
fm
casanmaner
2020-10-26 07:12:47 UTC
Permalink
Post by fm
Post by carlo
Post by Dot. Com.
prendendosi le proprie responsabilita'
@Chateau Balengo: in italia? Quando mai ... l'unica volta che qualcuno
provo' infine fini' e appeso
Senza giri di parole, l'italiano medio e' codardo quindi figurati assumersi
responsabilita' non esiste proprio
Visto il ng gia' i professionisti tentano tutte le strade e di
sgattaiolare, ove possibile, di fronte alle responsabilita' e i peggiori di
tutti sono proprio gli italici avvocati
@Dot Com
Post by Dot. Com.
io davvero non capisco.
Ma davvero? Non ci credo
Post by Dot. Com.
ci sono dei protocolli.
In italia? lol ci sono i protocolli ... ricorda italiche datate
affermazioni "la Legge e' fatta per essere infranta" ovvero "la Legge e'
fatta per chi ha paura"
Post by Dot. Com.
i nostri governanti invece di dire "uscite il meno possibile"
dovrebbero dire "uscite ma rispettate RIGOROSAMENTE i protocolli".
haha di nuovo i napoletani hanno insegnato ... e da li' ...
Post by Dot. Com.
ci vogliono forse dire che i protocolli sono inutili?
sai bene anhce tu che sono una farsa ... sono una massa di paraculi e
scarica barili ... tutt'al piu' buoni per fare verbali
Post by Dot. Com.
mi sembrano anche dei polli: se i locali sono aperti, puoi controllare
il rispetto dei protocolli. chiudendo i locali, adesso i giovani si
assembreranno nelle abitazioni, dove non puoi controllare se
rispettano i protocolli.
La loro replica: E chi se ne frega
Post by Dot. Com.
trovo intollerabili i ministri Speranza, Franceschini
come altri ancora che siano di dem, sx, dx, sopra, sotto e via dicendo,
sono una accozzaglia di parolai opportunisti in loro favore chiaramente, e
il popolo bue continua inoltre a considerarli invece che reagire ... ah
quanti lampioni sprecati
Post by Dot. Com.
che ci dicono,
come se fossero dei papa', "la salute viene prima di tutto". ma questi
ministri lo hanno capito che chiudere i locali, i teatri, i cinema, le
palestre, non vuol dire che ci tolgono il "superfluo", la "movida", lo
"svago", ma vuol dire che tolgono il pane alla gente che lavori in
questi settori? qualcuno glielo vuole spiegare?
come sopra, cosa vuoi che importi a loro, tircano a campare in attesa
sprando ognuno di accapparrarsi anche una propria fetta del recovery found
Post by Dot. Com.
perchE' un ministro che ti dice "la salute viene prima dello svago"
forse non ha capito quale e' il problema. Non e' lo svago. E' il blocco
dell'economia e della vita di tante persone che lavorano in questi
settori.
Tanto come sopra, infine e' mors tua vita mea se non il classico chi se ne
frega
Post by Dot. Com.
ancora piu' irritante Conte che ci dice, da buon papa', "se rispettiamo
le regole, vivremo un Natale sereno".
Si', da qualche parte l'ho ascoltata, l'ennesima barzelletta dell'avvocato
degli italiani ... e gli italiani credono pure agli avvocati lol
Post by Dot. Com.
ma non dir cazzate!! il virus ce
lo tiriamo fino a maggio,
Fosse perlomeno fino a Maggio .... ma non sara' affatto cosi' ... ci vorra'
qualche anno
Post by Dot. Com.
mentre voi non fate un cazzo per farci
sopravvivere in sicurezza
Su, non fare l'ingenuo, sai bene anche tu che cio' e' cosi' e sara' senza
alcun dubbio, ogni tanto qualche brioche, una mancetta qua e la' e via di
parole ... che massa di addormentanti!
mangiare, dormire, sesso e ...smarfon!
Quindi ...come animali? puo' essere.
Visto giusto ieri 7-8 ragazzini da meno di 15anni
(di cui 3 ragazzine)
tutti senza mascherina e ammassati su una panchina
vicino al parco, massimo 30 cm l'uno dall'altro.
E cosa pretendi?

Ma tu ti ricordi a quell'età come eravamo noi?
Ammucchiati su panchine o muretti o altro.
E ma c'è il "coviddi"!!!!
Ma vogliamo veramente rovinare la loro socialità in un'età dove è primario stare assieme?

Mah?
Dot. Com.
2020-10-26 08:17:23 UTC
Permalink
Post by fm
mangiare, dormire, sesso e ...smarfon!
guarda che non si parla di voler stare su una sdraio col cocktail in mano:
se chiudi i locali, lo spettacolo, il turismo, e tutte queste attività, il problema non è la mano che non regge il cocktail, ma la mano che te lo porta.

è così difficile da capire?!?!?!?!?!?
Dot. Com.
2020-10-26 08:23:00 UTC
Permalink
Post by fm
che senso ha se fuori, appena possono, si ammucchiano?
ciao
fm
quindi il problema non sono i locali, gli spettacoli, il turismo.

il problema è la manifesta incapacità di controllare e far rispettare le norme.

con i toni da papà severo ci vengono a dire che "viene prima la salute", allora perchè non chiudono a tempo indeterminato tutta la pianura padana?

infatti vi invio il link del primo articolo che appare su una ricerca su google:
https://www.ilmessaggero.it/italia/smog_italia_morti_pm10_inquinamento-4860413.html#:~:text=L'Italia%20ha%20infatti%20un,euro%2C%20la%20peggiore%20in%20Europa.

TUTTI gli anni, in tutta la pianura padana, vengono sistematicamente superati i limiti di PM10, e questo (è scientificamente dimostrato) provoca ogni anno circa 50 di morti (ben superiori a quelli del coronavirus!!!).

in questo caso la nostra salute non è importante?
non viene prima?
casanmaner
2020-10-26 08:26:51 UTC
Permalink
Post by Dot. Com.
in questo caso la nostra salute non è importante?
non viene prima?
Perchè quelle morti premature non "intasano" le strutture sanitarie.
Se non intasi le ridotte strutture sanitarie puoi morire felice!
tad
2020-10-26 08:42:03 UTC
Permalink
Post by casanmaner
Post by Dot. Com.
in questo caso la nostra salute non è importante?
non viene prima?
Perchè quelle morti premature non "intasano" le strutture sanitarie.
Se non intasi le ridotte strutture sanitarie puoi morire felice!
Infatti hanno solo paura di intasare gli ospedali
casanmaner
2020-10-26 06:23:07 UTC
Permalink
Post by Dot. Com.
Post by Chateau Balengo
Penso che non abbiamo piu' bisogno di gente che grida in televisione ma di gente che se necessario agisce duramente,rapidamente e prendendosi le proprie responsabilità
io davvero non capisco.
ci sono dei protocolli.
i nostri governanti invece di dire "uscite il meno possibile" dovrebbero dire "uscite ma rispettate RIGOROSAMENTE i protocolli".
ci vogliono forse dire che i protocolli sono inutili?
mi sembrano anche dei polli: se i locali sono aperti, puoi controllare il rispetto dei protocolli.
chiudendo i locali, adesso i giovani si assembreranno nelle abitazioni, dove non puoi controllare se rispettano i protocolli.
trovo intollerabili i ministri Speranza, Franceschini che ci dicono, come se fossero dei papà, "la salute viene prima di tutto".
ma questi ministri lo hanno capito che chiudere i locali, i teatri, i cinema, le palestre, non vuol dire che ci tolgono il "superfluo", la "movida", lo "svago", ma vuol dire che tolgono il pane alla gente che lavori in questi settori?
qualcuno glielo vuole spiegare?
perchè un ministro che ti dice "la salute viene prima dello svago" forse non ha capito quale è il problema. Non è lo svago. E' il blocco dell'economia e della vita di tante persone che lavorano in questi settori.
ancora più irritante Conte che ci dice, da buon papà, "se rispettiamo le regole, vivremo un Natale sereno". ma non dir cazzate!! il virus ce lo tiriamo fino a maggio, mentre voi non fate un cazzo per farci sopravvivere in sicurezza
Guarda sono insopportabili questi toni e atteggiamenti paternalistici.
Ha anche detto (non l'ho ascoltato ma ho letto questa cosa):

“Se non entriamo nella logica che chi amava andare in palestra potrà comunque svolgere attività motoria in casa, fuori, eccetera”

Ma chi cazzo sei per indicare in che logica di vita dobbiamo entrare?
Ci vuoi dettare anche lo stile di vita che dobbiamo tenere?

E poi ancora una volta dimostra di non capire qual è il vero problema come dicevi.

Mi chiedo io .... ma sulla base di quali dati è stato deciso di chiudere queste attività?
Perché assieme ai dpcm non vengono pubblicati come allegati gli studi che indichino l'incidenza che dovrebbero avere tali misure sulla base del numero di contagi rilevati dal funzionamento di queste attività rispetto al totale contagi?
Mi volete veramente dire che il numero di persone che frequenta in questo periodo i teatri, con il numero di posti ridotti e con il pubblico che già di per sé non è che sia altissimo, incida in modo rilevante?
Ci sono numeri dati da studi che lo indichino?

Perché se non ci sono vuol dire muoversi assolutamente a caso!!!
GiorgioB
2020-10-26 08:19:16 UTC
Permalink
Post by Chateau Balengo
Stamattina vengo in ufficio per trasmettere un po' di unico, potrei farlo da casa ma preferisco venire perchè così almeno archivio e finisco il lavoro.
NEssuna Ciampornia in ufficio, spalanco tutto per cambiare aria non per il covid ma perchè mi piace farlo.
Siamo a ridossod ella zona pedonale e il mio ufficio da sul cortile e una strada che di per se non offre nulla ma che è frequentata per il parcheggio e il transito.
Nonostante la finestra aperta non c'e' rumore e nessuno in giro.
Scendo aprendere il caffè e il barista mi dice che da qualche giorno è alla metà dei clienti, entro nel negozio di strumenti musicali (non è un cliente ma ci conosciamo da anni) per salutare e fare 2 chiacchere mi dicono che dopo un buon settembre da una settimana non si vede piu' nessuno. Non solo non vende ma neanche i "musicisti perdaballe" che passano solo a fare 2 chiacchere o a guardare uno strumento entrano in negozio.
Penso che non abbiamo piu' bisogno di gente che grida in televisione ma di gente che se necessario agisce duramente,rapidamente e prendendosi le proprie responsabilità
Io sono stato fin dal primo minuto ottimista (forse all'poca anche fin troppo). Poi ho fatto delle vacanze tranquille e serene.
Non so se ora effettivamente il pericolo sia superiore o inferiore ma ammetto che già di mio ho poca vita sociale ma in questo periodo l'ho totalmente azzerata.

Ma a me non costa nulla perchè faccio vita monastica.

Probabilmente è vero che non muore statisticamente più nessuno e il virus si sta indebolendo ma in giro ce n'è veramente un botto. Anche dei miei amici superattenti (di quelli che ad agosto a momenti rimanevano tappati nel bunker) si sono beccati tutti il covid.
casanmaner
2020-10-26 08:23:33 UTC
Permalink
Post by GiorgioB
Probabilmente è vero che non muore statisticamente più nessuno e il virus si sta indebolendo ma in giro ce n'è veramente un botto. Anche dei miei amici superattenti (di quelli che ad agosto a momenti rimanevano tappati nel bunker) si sono beccati tutti il covid.
E di quelli che sono risultati positivi quanti hanno sviluppato la malattia?
Così per statistica denoialtri ....
GiorgioB
2020-10-26 10:12:45 UTC
Permalink
Post by casanmaner
Post by GiorgioB
Probabilmente è vero che non muore statisticamente più nessuno e il virus si sta indebolendo ma in giro ce n'è veramente un botto. Anche dei miei amici superattenti (di quelli che ad agosto a momenti rimanevano tappati nel bunker) si sono beccati tutti il covid.
E di quelli che sono risultati positivi quanti hanno sviluppato la malattia?
Così per statistica denoialtri ....
Ma per carità. Dici cose ovvie e non posso che condividerle.
Il punto però è che io ho mamma e suocero che sono sull'ottantina. Più per loro che per me evito di gironzolare troppo ed evito di incontrarli.
Inoltre so di persone che non propriamente vecchie si sono beccati delle strigliate della madonna.

A mio avviso è un po' come le allergie. C'è chi viene punto dalla versa e ha solo una beccata dolorosa altri invece ci rimettono le penne. Io non so se sono trai primi o tra gli altri.
casanmaner
2020-10-26 10:24:02 UTC
Permalink
Post by GiorgioB
Post by casanmaner
Post by GiorgioB
Probabilmente è vero che non muore statisticamente più nessuno e il virus si sta indebolendo ma in giro ce n'è veramente un botto. Anche dei miei amici superattenti (di quelli che ad agosto a momenti rimanevano tappati nel bunker) si sono beccati tutti il covid.
E di quelli che sono risultati positivi quanti hanno sviluppato la malattia?
Così per statistica denoialtri ....
Ma per carità. Dici cose ovvie e non posso che condividerle.
Il punto però è che io ho mamma e suocero che sono sull'ottantina. Più per loro che per me evito di gironzolare troppo ed evito di incontrarli.
Inoltre so di persone che non propriamente vecchie si sono beccati delle strigliate della madonna.
A mio avviso è un po' come le allergie. C'è chi viene punto dalla versa e ha solo una beccata dolorosa altri invece ci rimettono le penne. Io non so se sono trai primi o tra gli altri.
Io ho i miei che hanno 87 e 85 anni e nemmeno io faccio una vita particolarmente mondana se è per questo.

Ma la questione è un'altra e riguarda il modo di affrontare la cosa.
Con un virus che ha un'alta contagiosità ma una bassa letalità non si può ragionare in termini di "lockdown", soprattutto ora che sappiamo molte più cose su questo virus, ma in termini di riuscire a curare in modo adeguato (che è poi il senso che la costituzione vuole dare quando afferma che la salute è un diritto primario, cioé garantire una cura per tutti e non limitare in modo assoluto tutte gli altri diritti singoli o della collettività per preservare la salute dei cittadini).

Nemmeno io so se potrei sviluppare una forma grave della malattia o essere asintomatico.
Ma non si può vivere con l'incubo che potresti essere in quel 5% con sintomi più gravi o in quel 0.5% che addirittura finisce in terapia intesiva.

Per l'allergia alla puntura di api e vespe invece sono abbastanza sicuro che non sono allergico (anche se non è mai detto che una reazione non possa esserci anche se in precedenza non c'è stata) ;D ... anche quest'anno un'ape (sullo stinco) e un vespa sulla fronte perché si è incastrata sotto il casco e non ha smesso di pungere fino a che non ho tolto il caso. Mi si è formata anche una "cicatrice" sulla pelle, maledetta!!!!
GiorgioB
2020-10-26 10:41:44 UTC
Permalink
Post by casanmaner
Post by GiorgioB
Post by casanmaner
Post by GiorgioB
Probabilmente è vero che non muore statisticamente più nessuno e il virus si sta indebolendo ma in giro ce n'è veramente un botto. Anche dei miei amici superattenti (di quelli che ad agosto a momenti rimanevano tappati nel bunker) si sono beccati tutti il covid.
E di quelli che sono risultati positivi quanti hanno sviluppato la malattia?
Così per statistica denoialtri ....
Ma per carità. Dici cose ovvie e non posso che condividerle.
Il punto però è che io ho mamma e suocero che sono sull'ottantina. Più per loro che per me evito di gironzolare troppo ed evito di incontrarli.
Inoltre so di persone che non propriamente vecchie si sono beccati delle strigliate della madonna.
A mio avviso è un po' come le allergie. C'è chi viene punto dalla versa e ha solo una beccata dolorosa altri invece ci rimettono le penne. Io non so se sono trai primi o tra gli altri.
Io ho i miei che hanno 87 e 85 anni e nemmeno io faccio una vita particolarmente mondana se è per questo.
Ma la questione è un'altra e riguarda il modo di affrontare la cosa.
Con un virus che ha un'alta contagiosità ma una bassa letalità non si può ragionare in termini di "lockdown", soprattutto ora che sappiamo molte più cose su questo virus, ma in termini di riuscire a curare in modo adeguato (che è poi il senso che la costituzione vuole dare quando afferma che la salute è un diritto primario, cioé garantire una cura per tutti e non limitare in modo assoluto tutte gli altri diritti singoli o della collettività per preservare la salute dei cittadini).
Nemmeno io so se potrei sviluppare una forma grave della malattia o essere asintomatico.
Ma non si può vivere con l'incubo che potresti essere in quel 5% con sintomi più gravi o in quel 0.5% che addirittura finisce in terapia intesiva.
Per l'allergia alla puntura di api e vespe invece sono abbastanza sicuro che non sono allergico (anche se non è mai detto che una reazione non possa esserci anche se in precedenza non c'è stata) ;D ... anche quest'anno un'ape (sullo stinco) e un vespa sulla fronte perché si è incastrata sotto il casco e non ha smesso di pungere fino a che non ho tolto il caso. Mi si è formata anche una "cicatrice" sulla pelle, maledetta!!!!
CMQ se ci fai caso non stanno mica facendo un lockdown come a marzo.
E non credo lo faranno. Solo limitazioni parziali (che lasciano il tempo che trovano).
Sono convinto, vedendo quanto accade in altri stati della UE, che questo approccio di NON chiudere tutto in modo drastico sia stato concordato a livello europeo e ora semplicemente i vari stati ratificano questo intendimento.
Dot. Com.
2020-10-26 10:50:46 UTC
Permalink
Post by GiorgioB
CMQ se ci fai caso non stanno mica facendo un lockdown come a marzo.
E non credo lo faranno. Solo limitazioni parziali (che lasciano il tempo che trovano).
George, forse tu non hai clienti che lavorano nel turismo, nello spettacolo, nell'intrattenimento.

tutti parlano dei bar e ristoranti, ma di fatto possono continuare a lavorare fino alle 18 e con l'asporto.

ma il turismo (gli hotel, i villaggi, le agenzie viaggi, i tour operator, le guide turistiche: sono il 15% del Pil nazionale) lo spettacolo (musica, teatri, concerti, manifestazioni: sono il 16% del Pil nazionale) gli eventi (le fiere) ecc. sono a ZERO.


ti assicuro che questi coprifuoco non "lasciano il tempo che trovano" : la seconda ondata, dopo una estate di ripresa, seppur piccola, taglia le gambe a migliaia di attività perchè di fatto la prima ondata è durata 3 mesi, questa seconda ondata (se tutto va bene) durerà almeno 8 mesi.
casanmaner
2020-10-26 11:37:57 UTC
Permalink
Per ritornare alla "paura" vi dico questa.
Ieri giro del Garda in bici.
Ad un certo punto del giro vedo un ciclista, di una certa età, in solitaria che non indossava il casco ma indossava una di quelle visiere utilizzate dai medici.

Quindi magari sarebbe potuto cadere (purtroppo è successo a noi ieri in galleria che allo scuro della galleria non si è reso conto di un improvviso rallentamento del gruppetto davanti e ha preso dentro la ruota di chi lo precedeva, che ero io tra l'altro, ed è caduto ... tre costole rotte :((( ) e sbattere la testa ma intanto si è protetto da una molto più IMprobabile infezione.

mah?
entratel66
2020-10-27 09:21:55 UTC
Permalink
"casanmaner" ha scritto nel messaggio news:eeebf21c-0d9a-4b54-86fb-***@googlegroups.com...


Per l'allergia alla puntura di api e vespe invece sono abbastanza sicuro che
non sono allergico (anche se non è mai detto che una reazione non possa
esserci anche se in precedenza non c'è stata) ;D ... anche quest'anno un'ape
(sullo stinco) e un vespa sulla fronte perché si è incastrata sotto il casco
e non ha smesso di pungere fino a che non ho tolto il casco. Mi si è formata
anche una "cicatrice" sulla pelle, maledetta!!!!


Che sfiga...
:-(

Saluti
GV
Chateau Balengo
2020-10-27 13:46:48 UTC
Permalink
e in tutto questo le molteplici dichiarazioni di Ricciardi,che se non erro non ricopre nessun ruolo nel governo, come si pongono ?

e il ministro di cui è consulente come si pone verso queste esternazioni ?

Io sinceramente non capisco e ne ho ampiamente le balle piene di prime donne.

E per l'ennesima volta ripeto che presto la massima attenzione alla prevenzione e al rispetto delle norme
casanmaner
2020-10-27 16:18:51 UTC
Permalink
... e al rispetto delle norme
Sinceramente io mi sono rotto le palle di rispettare queste """""norme""""" con tutte le virgolette possibili .... perché tali non sono!
bt
2020-10-28 09:38:12 UTC
Permalink
Post by casanmaner
... e al rispetto delle norme
Sinceramente io mi sono rotto le palle di rispettare queste """""norme""""" con tutte le virgolette possibili .... perché tali non sono!
Sono " forti raccomandazioni ".
Stunat
2020-10-28 08:34:33 UTC
Permalink
cut
Post by casanmaner
Per l'allergia alla puntura di api e vespe invece sono abbastanza sicuro che non sono allergico (anche se non è mai detto che una reazione non possa esserci anche se in precedenza non c'è stata) ;D ... anche quest'anno un'ape (sullo stinco) e un vespa sulla fronte perché si è incastrata sotto il casco e non ha smesso di pungere fino a che non ho tolto il caso. Mi si è formata anche una "cicatrice" sulla pelle, maledetta!!!!
Le punture di api e vespe, pur se un pò dolorose, sono un toccasana per gli acciacchi sulle articolazioni, specialmente .quelle da torsione del collo. Cartilagini più elastiche, fluide. No meteodipendenza ( disturbi da mezze stagioni ) giramenti di testa da infiammazione cervicale. In pratica una mesoterapia naturale.
Supererai i mesi umidi e freddi senza alcun disturbo dalle spalle in su.
E se avessi una incrinatura o antica rottura di ossa sullo stinco/piede, correrai " come nuovo" senza alcun dolore
;-)))
Ciao
St
casanmaner
2020-10-28 08:49:19 UTC
Permalink
Post by Stunat
cut
Post by casanmaner
Per l'allergia alla puntura di api e vespe invece sono abbastanza sicuro che non sono allergico (anche se non è mai detto che una reazione non possa esserci anche se in precedenza non c'è stata) ;D ... anche quest'anno un'ape (sullo stinco) e un vespa sulla fronte perché si è incastrata sotto il casco e non ha smesso di pungere fino a che non ho tolto il caso. Mi si è formata anche una "cicatrice" sulla pelle, maledetta!!!!
Le punture di api e vespe, pur se un pò dolorose, sono un toccasana per gli acciacchi sulle articolazioni, specialmente .quelle da torsione del collo. Cartilagini più elastiche, fluide. No meteodipendenza ( disturbi da mezze stagioni ) giramenti di testa da infiammazione cervicale. In pratica una mesoterapia naturale.
Supererai i mesi umidi e freddi senza alcun disturbo dalle spalle in su.
E se avessi una incrinatura o antica rottura di ossa sullo stinco/piede, correrai " come nuovo" senza alcun dolore
;-)))
Peccato che ieri sia cascato in bici (andando in studio) .... rotaia del metrobus bagnata presa non troppo di traverso .... e ora ho un'anca ammaccata ... tutti gli effetti benefici spariti in una frazione di secondo! :D :D :D
entratel66
2020-10-28 09:22:14 UTC
Permalink
"casanmaner" ha scritto nel messaggio news:b223cb89-21b6-4c44-92c1-***@googlegroups.com...


Peccato che ieri sia cascato in bici (andando in studio) .... rotaia del
metrobus bagnata presa non troppo di traverso .... e ora ho un'anca
ammaccata ... tutti gli effetti benefici spariti in una frazione di secondo!
:D :D :D


Non hai più 20 anni: stai attento :-)

Saluti
GV
fm
2020-10-28 13:23:36 UTC
Permalink
Post by casanmaner
Peccato che ieri sia cascato in bici (andando in studio) .... rotaia del
metrobus bagnata presa non troppo di traverso .... e ora ho un'anca
ammaccata ... tutti gli effetti benefici spariti in una frazione di
secondo! :D :D :D
Non hai più 20 anni: stai attento :-)
e assicurazioni a gogo' :-)))

ciao
fm

Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'Effetti della paura' (newsgroup and mailinglist)
49
risposte
Voglio scoprire i numeri della paura
iniziato 2008-09-06 08:00:48 UTC
it.politica.sinistra
34
risposte
gli "effetti" della pasqua!!
iniziato 2006-04-20 06:45:59 UTC
it.sport.nuoto
5
risposte
i 3 volti della paura
iniziato 2005-04-07 07:44:37 UTC
it.cultura.horror
16
risposte
I buoni effetti della legalità
iniziato 2014-06-29 08:04:41 UTC
it.media.tv
21
risposte
dvd maestri della paura.
iniziato 2005-01-29 15:38:06 UTC
it.cultura.horror
Risultati di ricerca per 'Effetti della paura' (Domande e Risposte)
2
risposte
Effetto della diminuzione della temperatura del mosto?
iniziato 2012-05-19 19:35:39 UTC
homebrewing
7
risposte
Quali sono gli effetti della pozione più preziosi?
iniziato 2015-09-10 03:48:24 UTC
giochi
2
risposte
Effetti della temperatura di conservazione elevata sulla qualità del pane
iniziato 2015-05-07 18:52:10 UTC
cucina
2
risposte
Definizione di "dimensione effettiva della popolazione"
iniziato 2014-09-08 03:14:24 UTC
biologia
2
risposte
I calcoli di Thanos hanno tenuto conto degli effetti delle conseguenze?
iniziato 2018-05-07 11:10:21 UTC
film
Discussioni interessanti ma non correlate
2
risposte
Qual è il ricorso per la diffamazione?
iniziato 2019-10-29 14:32:47 UTC
3
risposte
Un proprietario può utilizzare la consegna della posta statunitense come metodo di sorveglianza?
iniziato 2019-11-01 04:32:54 UTC
3
risposte
È contro i Termini di servizio / Contratto di licenza per l'utente finale non leggerlo?
iniziato 2019-11-02 22:02:09 UTC
2
risposte
Le cause legali per negligenza medica fanno parte del registro pubblico?
iniziato 2019-11-03 04:04:41 UTC
3
risposte
Perché Wouter Basson non è mai stato accusato di crimini contro l'umanità per Project Coast?
iniziato 2019-11-04 10:40:00 UTC
Loading...