Discussion:
tardivo Unico e tardivo pagamento Irpef : sanzioni?
(troppo vecchio per rispondere)
augusto321NOSPAM@hotmail.com
2013-09-25 12:49:28 UTC
Sono costretto a presentare tardivamente, via telematica, entro il 29 dicembre, unico 2013 PF ed a pagare tardivamente saldo 2012 ed acconti Irpef 2013 entro il 30 settembre del 2014. Le sanzioni si limitano, col ravvedimento, ad €25 per la tardiva presentazione ed al 3,75% per il tardivo pagamento o sono + alte?
Grazie.
--
A.
Sparrow®
2013-09-25 23:37:45 UTC
Post by ***@hotmail.com
Sono costretto a presentare tardivamente, via telematica, entro il 29
dicembre, unico 2013 PF ed a pagare tardivamente saldo 2012 ed
acconti Irpef 2013 entro il 30 settembre del 2014. Le sanzioni si
limitano, col ravvedimento, ad ?25 per la tardiva presentazione
25 euro per ciascuna "dichiarazione" (compresa nel Mod. Unico).
Post by ***@hotmail.com
ed al 3,75% per il tardivo pagamento o sono + alte?
La "sanzione" è quella.
Ma il ravvedimento non sarà valido se mancherà il pagamento anche
di uno solo degli importi dovuti (imposta, _interessi_, sanzioni).
E _a condizione_ che le violazioni oggetto della regolarizzazione non
siano state già constatate e comunque non siano iniziati accessi,
ispezioni, verifiche o altre attività amministrative di accertamento
(inviti di comparizione, questionari, richiesta di documenti, ecc.)
delle quali l'autore e i soggetti solidalmente obbligati abbiano avuto
formale conoscenza.
augusto321NOSPAM@hotmail.com
2013-09-26 01:10:47 UTC
Post by Sparrow®
25 euro per ciascuna "dichiarazione" (compresa nel Mod. Unico).
Post by ***@hotmail.com
ed al 3,75% per il tardivo pagamento o sono + alte?
La "sanzione" è quella.
Ma il ravvedimento non sarà valido se mancherà il pagamento anche
di uno solo degli importi dovuti (imposta, _interessi_, sanzioni).
E _a condizione_ che le violazioni oggetto della regolarizzazione non
siano state già constatate e comunque non siano iniziati accessi,
ispezioni, verifiche o altre attività amministrative di accertamento
(inviti di comparizione, questionari, richiesta di documenti, ecc.)
delle quali l'autore e i soggetti solidalmente obbligati abbiano avuto
formale conoscenza.
Certo, certo, giuste precisazioni le tue. Però mi confermi la possibilità di pagare entro il 30/9/2014 con ravvedimento, dunque con sanzione al 3,75% (ovviamente versando anche imposta e interessi assieme), corretto?
Perchè avevo il dubbio che il versamento tardivo e ravveduto scadesse il 29/12/2013 vista la dichiarazione anch'essa tardiva con identica scadenza.
Sparrow®
2013-09-26 13:18:32 UTC
Post by ***@hotmail.com
Certo, certo, giuste precisazioni le tue. Però mi confermi la
possibilità di pagare entro il 30/9/2014 con ravvedimento, dunque con
sanzione al 3,75% (ovviamente versando anche imposta e interessi
assieme), corretto?
Perchè avevo il dubbio che il versamento tardivo e ravveduto scadesse
il 29/12/2013 vista la dichiarazione anch'essa tardiva con identica
scadenza.
L'art. 13, comma 1, lett. b) del D. Lgs. n. 472/1997 è chiaro.
Il ravvedimento c.d. lungo ha come scadenza il termine di presentazione
della dichiarazione relativa all'anno d'imposta in cui la violazione è
stata commessa.
mmm
2013-09-29 14:05:49 UTC
domanda:
mi è capitato un socio di snc che ha pagato la seconda rata tasse al 16/9 anziche al 02/9 (utilizzando la scadenza della societa e non dei soci senza p.i.). ora se gli faccio pagare oggi la sanzione e interessi con ravvedimento sono a posto? calcolo i 14 giorni di ritardo (dal 2 al 16 settembre) oppure sino a oggi quando verso la sanzione cioe 30 settembre?
Post by Sparrow®
Post by ***@hotmail.com
Certo, certo, giuste precisazioni le tue. Però mi confermi la
possibilità di pagare entro il 30/9/2014 con ravvedimento, dunque con
sanzione al 3,75% (ovviamente versando anche imposta e interessi
assieme), corretto?
Perchè avevo il dubbio che il versamento tardivo e ravveduto scadesse
il 29/12/2013 vista la dichiarazione anch'essa tardiva con identica
scadenza.
L'art. 13, comma 1, lett. b) del D. Lgs. n. 472/1997 è chiaro.
Il ravvedimento c.d. lungo ha come scadenza il termine di presentazione
della dichiarazione relativa all'anno d'imposta in cui la violazione è
stata commessa.
ponziopilato
2013-10-30 10:44:24 UTC
Post by mmm
mi è capitato un socio di snc che ha pagato la seconda rata tasse al 16/9
anziche al 02/9 (utilizzando la scadenza della societa e non dei soci
senza p.i.). ora se gli faccio pagare oggi la sanzione e interessi con
ravvedimento sono a posto? calcolo i 14 giorni di ritardo (dal 2 al 16
settembre) oppure sino a oggi quando verso la sanzione cioe 30 settembre?
interessi calcolati alla data del versamento imposta e sanzione invece
calcolata alla data del versamento della stessa :-)