(troppo vecchio per rispondere)
QUESITO PER CURATORI FALLIMENTARI - QUADRO H
Maurizio
2012-06-19 09:24:37 UTC
Gentili Colleghi ,

la dichiarazione dei redditi di un socio di una SAS fallita, deve contenere
obbligatoriamente il quadro H a zero del fallimento, anno per anno, fintanto
che il fallimento non e' chiuso oppure il curatore fa un unico quadro H
"valido" per tutto il periodo di fallimento e cioe' dalla data di apertura
alla data di chiusura del fallimento.
In altre parole, il suddetto socio puo' presentare il 730 oppure e'
obbligato a fare l'unico pf, in quanto comunque titolare di partecipazione
di SAS fallita?
Il curatore a cui ho chiesto delucidazioni, non ha saputo rispondere.
Grazie per l'aiuto
Maurizio
Conte Oliver
2012-06-19 16:43:05 UTC
Post by Maurizio
la dichiarazione dei redditi di un socio di una SAS fallita, deve contenere
obbligatoriamente il quadro H a zero del fallimento, anno per anno, fintanto
che il fallimento non e' chiuso oppure il curatore fa un unico quadro H
"valido" per tutto il periodo di fallimento e cioe' dalla data di apertura
alla data di chiusura del fallimento.
La seconda che hai detto; i periodi d'imposta per i quali il curatore
presenta l'UNICO SP sono solo due:
- 1/1 - data del fallimento
- data di apertura - data di chiusura del fallimento
Per gli altri periodi quindi non c'è né Unico né quadro H.
Post by Maurizio
In altre parole, il suddetto socio puo' presentare il 730 oppure e'
obbligato a fare l'unico pf, in quanto comunque titolare di partecipazione
di SAS fallita?
OK 730.
--
Saluti
Conte Oliver
(togli le scarpe per mandarmi una mail)